Sito sulla lotta contro gli insetti domestici

Trappole per calabroni e vespe: crea le tue mani e regole di applicazione

Статьи L'articolo 2 contiene commenti

Combattiamo calabroni e vespe sulla trama con trappole ...

Le basi della dieta dei calabroni sono principalmente insetti. Ecco perché i calabroni e le vespe sono dei buoni aiutanti del giardiniere o del giardiniere nella lotta per il raccolto. Sono in grado di distruggere una quantità significativa di insetti dannosi per le piante coltivate e spesso quelli che non vengono mangiati dagli uccelli.

Tuttavia, tale assistenza è buona solo a condizione che vespe e calabroni stessi vivano da qualche parte nel distretto, e arrivano al sito solo per raccogliere cibo. Se questi insetti decidono di vivere esattamente vicino alla casa e, nel peggiore dei casi, all'interno o direttamente nel cortile, devono essere rimossi, poiché un simile quartiere è un pericolo reale per la salute umana. Per sbarazzarsi di tali sgradevoli ospiti, viene solitamente utilizzata una trappola per calabroni.

La foto mostra un esempio di trappola per vespe e calabroni di produzione industriale.

Questa è una trappola fatta da sé per vespe e calabroni che pendono da un albero

Su una nota

Per una persona con un'alta sensibilità ai veleni di insetti, un morso di una vespa, e ancor più un calabrone,può essere mortale. Il veleno del calabrone e della vespa provoca una potente reazione allergica e può persino portare a shock anafilattico. Questi insetti sono il più grande pericolo per i bambini - in caso di morsi seri, il bambino può sviluppare sensibilità, e per tutta la sua vita, gli insetti pungenti costituiranno un grande pericolo per lui.

In ogni caso, devi essere in grado di scegliere il metodo giusto per gestire vespe e calabroni.

In ogni caso, i mezzi per la distruzione di vespe e calabroni devono essere scelti individualmente.

Spesso è la trappola che diventa il modo migliore per sbarazzarsi di loro. Tuttavia, come si suol dire, ogni regola ha le sue eccezioni ...

richiamo

"Ho preso una semplice bottiglia di plastica nella trama del mio calabrone. Le tagliamo la cima, la giriamo con il collo in basso e la inseriamo nella metà inferiore. Prima di questo, ho versato un bicchiere di birra lì e ho aggiunto il miele. Per una settimana ho preso poco più di 20 calabroni e oggi ce ne sono altri 2 ".

Alexander, Kursk

 

Quando le trappole sono meglio di altri modi di combattere

La trappola per vespe e calabroni è l'ideale per catturare gli insetti in aree dove non c'è un nido. La spiegazione di questo fatto è semplice: se i calabroni del giardino o del giardino non torneranno nelle loro case a causa della caduta nella trappola, dopo alcune settimane smetteranno di visitare completamente questo luogo.

La trappola funziona meglio quando ci sono pochi insetti nell'area.

Ma per catturare il calabrone nell'apiario - il compito è già più difficile, perché l'attrazione per esso può attirare e api. Inoltre, le stesse arnie sono un oggetto più desiderabile per questi predatori rispetto alla solita esca per il miele.

Per proteggere l'apiario, ha senso iniziare a trovare la posizione stessa. nidi di calabroni e appendere una trappola direttamente accanto ad essa. Con un'adeguata osservazione, è abbastanza facile determinare dove vive il calabrone - di regola, questo insetto si trova in un albero non lontano dai terreni agricoli, quindi il loro nido può essere trovato a volte in un solo giro.

Per proteggere l'apiario dai calabroni, è utile iniziare a trovare un nido di insetti

richiamo

"Una volta ho cacciato i calabroni dalla mia giovinezza e ho cercato i loro nidi. Un processo interessante, ma noioso. Trova il calabrone, prendi, taggalo, rintraccia ... ma funziona di sicuro. Ora appendo solo trappole vicino alle loro prove, ma subito, da aprile. Risultato: i calabroni non toccano mai l'apiario. Ma vengono catturati regolarmente fino alla fine dell'estate e molto. "

Igor, Kiev

Inoltre, una trappola per vespe e calabroni può essere utilizzata in tutte le situazioni in cui non vi è alcuna fretta nel riprodurre questi insetti. Ad esempio, ha senso combattere con le vespe nel periodo in cui il cottage estivo non viene visitato.In questo caso, la trappola può essere appesa qui e lasciata per alcune settimane, e durante la prossima visita puoi semplicemente eliminare gli insetti catturati.

Nella foto ci sono vespe catturate in una semplice trappola da una bottiglia di plastica.

Tuttavia, ci sono situazioni in cui è necessario prendere i calabroni e le vespe in modo rapido e immediato: possono interferire con il lavoro richiesto alla dacia o danneggiare apertamente l'apiario. In questa situazione, le loro case dovrebbero essere distrutte il prima possibile. Per fare questo, di notte è necessario rimuovere il nido stesso e metterlo in un secchio con un panno inumidito con ammoniaca liquida. La seconda opzione di sterminio consiste nel trattare semplicemente il nido rimosso con preparati insetticidi.

Tuttavia, nonostante i modi apparentemente semplici di trattare con i calabroni, ci sono stati casi in cui, per distruggere i nidi di questi insetti, era necessario chiamare il Ministero delle Situazioni di Emergenza. Fortunatamente, tali situazioni sono piuttosto rare e nella lotta contro vespe e calabroni è possibile, nella maggior parte dei casi, cavarsela con le trappole.

 

Come e da cosa fare una trappola

Le trappole più semplici, ma non meno efficaci per vespe e calabroni sono realizzate con materiali di scarto.

Vediamo cosa e come esattamente possono essere utilizzati per questi scopi:

  • Bottiglia di plastica - tagliare il terzo superiore,nella parte inferiore dell'esca dolce versata. Successivamente, il tappo è svitato e la parte superiore della bottiglia viene capovolta e installata nella sua parte inferiore. Così, si ottiene un imbuto, in cui vespe e calabroni si insinuano facilmente, ma non possono tornare indietro, perché cercano un modo lungo i bordi delle pareti. Per completare il design risultante può essere lubrificato con una bottiglia di vaselina. Con questo miglioramento, anche gli esemplari particolarmente intraprendenti non saranno in grado di aggrapparsi al collo e uscire dalla trappola.Vespe e calabroni potrebbero entrare in una tale trappola da una bottiglia di plastica, ma non uscire.
  • Un design simile è fatto di un vaso di vetro con un tappo a vite. In questo caso, una croce viene tagliata con un forte coltello nel coperchio, i cui angoli sono avvolti all'interno, dopo di che l'esca viene versata nel fondo del vaso.
  • Per la fabbricazione di un po 'più complicato nelle prestazioni della trappola, è necessario un cilindro in latta zincata. All'interno è inserito un imbuto realizzato con una sottile rete metallica con un collo stretto. La parte superiore dell'imbuto non deve superare i 10-20 cm dal bordo superiore del cilindro. Tutta questa costruzione è montata su mattoni, e la parte superiore è coperta con un vecchio setaccio o un foglio di maglia fine.Per prendere un calabrone o una vespa, sotto il cilindro è necessario mettere un pezzo di carne o pesce. Come risultato di tutte queste manipolazioni, gli insetti volano all'esca, attratti dall'odore del cibo, si nutrono di esso e volano via istintivamente, sollevandosi verso l'alto. Sull'imbuto, cadono nella parte superiore del cilindro e fino a esaurimento combattono lì sulla griglia superiore. In questa trappola, possono essere avvelenati con qualsiasi insetticida ogni pochi giorni.

Puoi comprare una trappola per calabroni e vespe e puoi anche farcela da sola.

Infine, per coloro che non riescono, per qualsiasi motivo, a creare trappole per vespe e calabroni o dubitare del successo di un'azienda, oggi ci sono una serie di dispositivi speciali fabbricati in fabbrica che consentono di catturare insetti senza molto tempo e fatica. È importante utilizzare correttamente queste trappole.

 

Come attirare calabroni e vespe

Vespe e calabroni possono essere attratti da un gran numero di prodotti, dalla frutta al pesce viziato. La pratica dimostra che le esche più attraenti per loro sono:

  • un misto di birra con miele o birra appena addolcita
  • sciroppo dall'odore intenso
  • lamponi fermentati o uva
  • pesce.

Una delle trappole più attraenti per vespe e calabroni sarà quella che usa la birra come esca.

Naturalmente, in ogni caso particolare, è necessario utilizzare l'esca che non disturberà l'atmosfera del luogo.Ad esempio, anche le vespe che non avrebbero mai visitato il sito volavano verso il pesce, ma non è molto piacevole per una persona essere vicino ad un simile artificio.

 

Quando e come catturare i parassiti

Il momento migliore per piazzare trappole è la primavera, da allora durante questo periodo, solo il giovane utero e i primi individui della nuova covata volano. Se prendi questi calabroni e vespe, la famiglia a cui appartengono morirà.

Le vespe che catturano alla fine dell'estate di solito non sono le più efficaci, anche se al momento ci sono molti insetti e sono molto fastidiosi. Ciò è spiegato dal fatto che l'uso di qualsiasi mezzo di cattura, anche il più perfetto, non garantisce a una persona di catturare tutti i membri di una grande famiglia. In questo momento, le trappole funzioneranno solo come limitatore del numero di calabroni e vespe nell'area.

La trappola sul sito dovrebbe essere collocata in primavera, quando le vespe e i calabroni non sono così tanto

richiamo

"In primavera circondo l'intero apiario con trappole di calabroni. Di solito li faccio da bottiglie e, come esca, uso la birra con lo zucchero. Ho provato a importare trappole, ma il risultato è lo stesso, solo che sono molte volte più costose. Fino a giugno, incontrano i calabroni, poi cessano. E questo è tutto, non una volta ho avuto alcuna prova. "

Sergey Petrovich, Tuapse

Un altro importante vantaggio di piazzare una trappola su un terreno in primavera è che non permetterà agli insetti di stabilirsi qui inizialmente.Le vespe e i calabroni ci entrano per nutrirsi, ma non possono tornare indietro.

 

Misure di sicurezza quando si utilizzano trap

Quindi, il calabrone o la vespa è già stato catturato, ma, tuttavia, rimangono pericolosi fino alla morte. Il contatto con la trappola, senza paura di essere punto, è possibile solo se gli insetti sono morti. Se le vespe o i calabroni continuano a strisciare, è sufficiente cospargerli con qualsiasi mezzo per rimuovere gli scarafaggi e solo dopo aver verificato la morte degli insetti, procedere allo svuotamento della trappola.

Se gli insetti nella trappola sono ancora vivi e ce ne sono molti, vale la pena di avvelenarli con un agente insetticida, ad esempio, Dichlorvos Neo

Prestare estrema attenzione quando si posizionano e controllano le trappole situate in prossimità dei nidi degli insetti. Qui i calabroni possono attaccare se considerano che una persona minaccia il loro nido. Ecco perché non dovresti posizionare una trappola più vicina di 20 m alla dimora degli insetti, dal momento che a una tale distanza, le vespe annusano facilmente l'odore dell'esca, ma non verranno attaccate dalla persona che la posiziona.

richiamo

"Il nostro vicino è un tuttofare. Le bottiglie mettono alcuni secchi. Una volta che il calabrone era come un vendo al suo collo, l'ambulanza riuscì a malapena a portarlo in terapia intensiva. Mia moglie non ha potuto sopportarlo e ha chiamato il ministero delle situazioni di emergenza.I ragazzi arrivarono, con battute, battute distrussero tutta la spazzatura nell'attico del fienile con lui, misero il nido da sotto il tetto in un secchio e versarono la candeggina. Così l'hanno tirato fuori. "

Andrey, nella regione di Mosca

Con tutta la serietà della situazione con calabroni e vespe, che si stabiliscono nelle immediate vicinanze dell'abitazione umana, è necessario ricordare la cosa più importante: quando si prendono questi insetti non si deve prendere la mano e distruggerli semplicemente perché esistono. Nel nostro paese, il calabrone è un insetto con un range di contrazione costante registrato in alcuni Red Book regionali.

Non distruggere distrattamente calabroni e vespe se non rappresentano un pericolo diretto per te.

Quindi, per distruggere questi insetti dovrebbe essere solo quando essi interferiscono realmente con le attività economiche e rappresentano un pericolo per gli umani. In altre situazioni, calabroni e vespe sono eccellenti assistenti di giardinieri e giardinieri nella lotta contro i parassiti. Quindi lavora e vivi in ​​armonia con la natura.

 

Fare una trappola per vespe e calabroni con le tue mani

 

Bottiglia di plastica con sciroppo all'interno come trappola per proteggere gli alveari

 

Ed ecco un'altra trappola per vespe e calabroni da una grande bottiglia

 

Alla voce "Trappole per calabroni e vespe: fare le proprie mani e le regole di utilizzo" 2 commenti
  1. Ivan:

    Abbiamo anche avuto calabroni sul sito e ho fatto tutto esattamente come è scritto nell'articolo. Ha fatto una trappola da una bottiglia di plastica e ci ha versato una birra. Di conseguenza, alcuni calabroni si sono imbattuti, ma hanno comunque volato molto sul sito. Quindi ho condotto una ricognizione e ho trovato il loro nido.Come mi hanno detto più tardi i miei conoscenti, il punto è distruggere l'utero del calabrone: è lei che depone le sue uova e gli operai del calabrone portano regolarmente cibo per loro. Non ha reagito all'odore della birra, così ho preso e versato in questa trappola di plastica metà della scatola da 1,5 litri di miele liquido. Ed è necessario, letteralmente nello stesso giorno, l'utero del calabrone (certamente, a giudicare dalle dimensioni) uscì dal nido e cadde nella trappola. In effetti, il resto dei calabroni era molto facile da riempire troppo. Forse il tuo caso, ovviamente, non è così, ma solo uno strumento del genere ci ha aiutato.

    risposta
  2. Alexander:

    Grazie, buon articolo.

    risposta
Lascia il tuo commento

su

© Copyright 2013-2018 klop911.ru

Non è consentito l'utilizzo di materiali dal sito senza il consenso dei proprietari

Politica sulla privacy | Accordo per gli utenti

feedback

gli inserzionisti

Mappa del sito

Cimici

scarafaggi

pulci